Partecipanti

I partecipanti della lega attuale sono: Stefano Campanale, Vincenzo Candalice, Luca Laudadio, Luca Triggiani, Davide Nitti, Mauro Sportelli, Fabrizio Ronchi, Alberto Corallo, Andrea Notaro e Antonio Barile, tutti in ordine sparso tranne l’ultimo che è lì dal 2014. Oltre ai sopracitati sono passati, e alcuni hanno anche lasciato il segno, altre personalità importanti: Danilo Campanale, Fabrizio Punzi, Carlo Franco, Peppe D’aloia, Andrea Antonelli, Angelo Laricchia, Giovanni Azzaretti e ultimo,ma non per importanza, principalmente perché se lo merita, Francesco Paciolla. Andiamo a scoprirli uno per uno.


Clicca qui per il registro dei partecipanti di tutte le edizioni

Stefano Campanale

Iscritto dal: 2014

Edizioni vinte: 2

Podi totali: 2

Lo chiamano “L’uomo di ghiaccio”. Principalmente un freddo calcolatore, ha ingoiato le emozioni con un pezzettino di senno ad accompagnare. Compone squadre dall’improbabile senso che puntualmente finiscono per sorprendere, che sia in positivo o in negativo. E’ ovviamente il nostro superadmin che, nonostante passi sulla democrazia come un tir senza freni, rimane intoccabile e sereno di fare un ottimo lavoro. La verità è che senza tutto il suo estremo e meticoloso lavoro il Fantabox probabilmente sarebbe durato meno di una mutanda in un porno. E’ uno spostato ma gli vogliamo bene. Vincitore di due Fantabox e sembrerebbe non volersi fermare.

Vincenzo Candalice

Iscritto dal: 2014

Edizioni vinte: 1

Podi totali: 2

Un narcisista permaloso con bisogno di affetto e attenzioni. Questo non lo rende odioso ma unico nel suo genere. E’ uno dei veterani della Lega, sempre presente dall’inizio alla fine della giostra, nonostante qualche screzio che avrebbe potuto portarlo lontano (ma manco troppo seriamente). Non è il più titolato in quanto il superadmin gli è avanti di un titolo ma è alla pari con Luca Triggiani con un Fantabox portato a casa, una Coppa del Box e un secondo posto dopo aver dominato per un anno intero. Segni particolari: è fuori come un balcone.

Luca Laudadio

Iscritto dal: 2014

Edizioni vinte: 0

Podi totali: 2

Crede di sapere tutto su tutto. Sa tante cose ma non abbastanza, evidentemente, da permettergli di vincere qualcosa. E’ il membro cerebralmente anziano del gruppo, capace di far credere al mondo che Baglioni non si sia ritirato dal mondo della musica e che soprattutto quelli siano assolutamente i suoi zigomi. Segni particolari: ha una malsana passione per i bambini e per uno dei membri attuali del gruppo. A voi le conclusioni.

Luca Triggiani

Iscritto dal: 2014

Edizioni vinte: 1

Podi totali: 3

Un bambino polemico e fastidioso, specializzato in fare squadre che a prima vista, durante l’asta, sembrano essere la versione stonata col flauto di “My Heart Will Go On” ma che alla fine si rivelano essere corazzate da Grammy Award. E’ il membro più piccolo del gruppo ma anche quello che di scommesse ne capisce di più: se non esce con un utile netto di 700€ a settimana dice di non aver vinto niente e addirittura di essere in perdita. Vincitore di un Fantabox, ha potenzialmente il palmares del Real Madrid.

Davide Nitti

Iscritto dal: 2015

Edizioni vinte: 0

Podi totali: 0

Sei un giocatore scarso? Una giovane promessa? Una stella del passato che a 44 anni torna a calcare i grandi palcoscenici? Sei un bidone di un top team mandato in prestito all’ultima in classifica? Sei un giocatore semisconosciuto del Milan? Non ti preoccupare, per te la partecipazione al Fantabox non è utopia. Davide Nitti è il fantallenatore che si prepara prima dell’asta in maniera neanche troppo approfondita e finisce per offrire 20 per Calhanoglu e, soprattutto, finisce per credere davvero in quello che fa. Palmares ovviamente vuoto di trofei ma stracolmo di speranze che finiscono per impolverarsi.

Mauro Sportelli

Iscritto dal: 2014

Edizioni vinte: 0

Podi totali: 1

Un bambinone dalla strabiliante capacità di irritare la gente semplicemente con lo sguardo. E’ un bel ragazzo anche se l’altezza e il peso iniziano a farsi sentire. Le sue squadre fino ad ora sono state piene zeppe di bidoni e meteore tanto da riuscire a riunire in una volta sola Defrel, Ljaic, Gabigol, Farias e Pinilla. Riparò ai suoi errori prendendo Marcello Trotta, tutto un programma. Il miglior risultato lo raggiunge l’anno 2018-19 elemosinando un terzo posto che darà fiato alle sue finanze.

Andrea Notaro

Iscritto dal: 2014

Periodo di riflessione: 2015 - 2018

Edizioni vinte: 0

Podi totali: 1

Asessuato, asettico, astronzo. Andrea Notaro è quell’elemento che passa inosservato la maggior parte del tempo ma che quando decide di intervenire non è mai banale. Sempre ostico e molto preparato, i suoi colpi sono come lui: imprevedibili ma solidissimi. Scontrarsi con lui è sempre difficile ma la storia è chiara ed inequivocabile: miglior risultato in carriera al Fantabox? Un terzo posto nel lontano 2014/15. Sarà arrivato mica il momento di fare quell’attesissimo salto di qualità? Segni particolari: un neo proprio come lui.

Fabrizio Ronchi

Iscritto dal: 2017

Edizioni vinte: 0

Podi totali: 0

E’ enorme. Dopo anni di amicizia non è chiaro a tutti dove cominci e dove finisca. Si dice che in casa sua le porte siano delle volte di chiese barocche per permettergli di entrare con più comodità. Fissato con la palestra è anche un affabile tenerone. E’ un costruttore di squadre anomale e piene di scommesse a volte vinte ma spesso perse. E’ solo al secondo anno con noi ma è assolutamente un punto fermo. Segni particolari: era primo prima dell’avvento del CoVid-19...

Alberto Corallo

Iscritto dal: 2017

Edizioni vinte: 0

Podi totali: 0

Potremmo definirlo la mascotte del gruppo. E’ alto circa un metro e novanta ma la sua caratteristica fondamentale è che, senza cattiveria, assomiglia clamorosamente a una pera, un barbapapà, Baymax... E’ il membro per cui Luca Laudadio prova uno strano ed insensato sentimento. E’ docile come un agnellino ma che spara a zero appena si sente attaccato: potremmo definirlo uno spostato molto tenero. Le sue squadre sono storicamente costruite per vincere e puntualmente perdono. Ha il record clamoroso di aver perso l’anno scorso le prime 10 partite di fila. Segni particolari: fa l’asta con il fratello al telefono.

Antonio Barile

Iscritto dal: 2017

Edizioni vinte: 0

Podi totali: 0

Potenzialmente il più bello di Bari, potremmo definirlo come Cristiano di Cyrano de Bergerac. La sua posizione tra quelli che fanno parte del Fantabox non è affatto casuale perché a memoria nessuno lo ricorda lontano dall’ultimo posto. Avesse successo nel Fantacalcio come con le donne farebbe primi posti senza nessuno a lottarci ma non è così. E’ famoso per aver preso ad un’asta Papu Gomez a 101. Perché è strano? Perché era listato attaccante e aveva comprato Petagna 2 secondi prima. Segni particolari: era ultimo anche prima del CoVid-19.

torna SU

Quelli che sono passati e non ci sono più.

Fabrizio Punzi

Iscritto dal: 2016

Fino al: 2017

Edizioni vinte: 0

Podi totali: 0

Una partecipazione per la sua Punzentus con un clamoroso quarto posto dopo essere stato primo fino alla penultima giornata. Sfortunato ma in fondo divertito. Mai banale anche lui, le sue squadre hanno sempre fatto paura a chiunque le incontrasse.

Carlo Franco

Iscritto dal: 2014

Fino al:2017

Edizioni vinte: 1

Podi totali: 2

Potremmo descriverlo come un semidio del Fantacalcio. Andare a giocare contro Carlo Franco significava in poche parole prendere almeno 4 goal o perdere 66 a 65.5. Due partecipazioni al Fantabox con una vittoria e un podio. Poteva fare meglio solo dominandoli tutti e due, ma essendo un dio clemente ho concesso qualcosa anche ai suoi piccoli sudditi.

Danilo Campanale

Iscritto dal: 2017

Fino al: 2018

Edizioni vinte: 0

Podi totali: 1

Fratello del superadmin, ha preso tutto quello che non c’era da prendere dal fratello: dorme perennemente e quando non dorme si è fumato pure l’erba cipollina. Ma nonostante ciò nell’unica apparizione all’interno del Fantabox ha portato a casa un terzo posto importante. Bravura o una grande percentuale di culo? Noi opteremmo per la seconda.

Peppe D'Aloia

Iscritto dal: 2014

Fino al: 2015

Edizioni vinte: 0

Podi totali: 1

Un’entità fantastica. E’ entrato nelle nostre vite il giorno dell’asta estiva, si è riproposto a quella invernale e non l’abbiamo visto più. Si dice stia vivendo in una grotta sulla cima dell’Himalaya, altri dicono che sia morto per abuso di alcool e che successivamente sia risorto, altri dicono con assoluta certezza che sia Batman. Noi lo ricordiamo, vagamente, come un partecipante di questa meravigliosa Lega.

Andrea Antonelli

Iscritto dal: 2014

Fino al: 2015

Edizioni vinte: 0

Podi totali: 0

Facente parte della cricca composta da Andrea Notaro e Peppe D’Aloia, è un mastino di 100kg per un metro e ottanta. Ricorda vagamente un simpatico facocero dalle capacità canore importanti con l’abilità di simpatizzare con i suricati. E’ entrato nei nostri cuori per la sua straordinaria capacità di cercare di metterlo in quel posto a chiunque gli avesse rivolto la parola. Una sola partecipazione con poche soddisfazioni.

Giovanni Azzaretti

Iscritto dal: 2016

Fino al: 2017

Edizioni vinte: 0

Podi totali: 0

Abbiamo ancora tutti gli occhi lucidi quando diede luce alla sua meravigliosa Azzalanta, precedendo il bel gioco del Maestro Gasperini. Aveva la capacità di farti sentire bene anche quando ti rifilava 6 goal. Una persona incredibile, tenero, impacciato e divertente: più Azza nel mondo farebbero finire le guerre. Una partecipazione e, purtroppo, zero soddisfazioni. Un grande peccato.

Angelo Laricchia

Iscritto dal: 2016

Fino al: 2017

Edizioni vinte: 0

Podi totali: 0

Arriva con la voglia di spaccare il mondo, finisce mettendo le cose in chiaro quando lascia dare alla sua ragazza il nome alla sua squadra del Fantacalcio. Con la stessa personalità di un comodino, ha affrontato l’inizio dell’anno fortissimo per poi rimanere ovviamente a bocca asciutta. Una partecipazione, zero trofei e qualche screzio con un paio dei partecipanti per questioni amorose.

Francesco Paciolla

Iscritto dal: 2014

Fino al: 2015

Edizioni vinte: 0

Podi totali: 0

Per Ciccio ci vuole un excursus storico più importante. E’ stato parte integrante delle uscite del gruppo del Fantabox. Poi la svolta: nessuna. Sì perché senza un senso evidente si è allontanato dalla vita sociale diventando un eremita, studente del mondo. Se non diventa il re dell’Universo lo denuncio per falso. Unica partecipazione datata 2014, per di più in coppia con il coniuge di allora e l’attuale superadmin Stefano Campanale.

torna SU