Stagione 2018/2019

Vincitore: Stefano Campanale

Secondo: Vincenzo Candalice

Terzo: Mauro Sportelli

Quinto anno del fantacalcio firmato Fantabox. Cambiamo ancora i partecipanti perché al posto di Danilo Campanale subentra Andrea Notaro. Si tratta di un ritorno in quanto è stato già presente al primo anno. In questa edizione, dopo un'asta fatta fuori porta a Collepasso caratterizzata da coni ricolmi di felicità di circa 30 centimetri, il Fantabox ha un dominatore per la stragrande maggior parte del tempo, Vincenzo Candalice, salvo poi suicidarsi dando via Duvan Zapata e Fabio Quagliarella, che a conti fatti faranno a fine anno 49 goal, per un fuori rosa Mauro Icardi e un bollito Krzysztof Piatek. Saranno stati gli effetti dei coni. Vincerà Stefano Campanale con tre giornate d'anticipo.

Stagione 2017/2018

Vincitore: Luca Triggiani

Secondo: Carlo Franco

Terzo: Danilo Campanale

Quarto anno del fantacalcio firmato Fantabox. Si rimane a dieci fantallenatori con i fold del già citato Punzi, Giovanni Azzaretti e Angelo Laricchia. In maniera particolare ci lascia il più grande di tutti, Carlo Franco. Subentrano alcuni dei più importanti esponenti di questa Lega: Fabrizio Ronchi, Alberto Corallo e Antonio Barile. Merita menzione anche la partecipazione di Danilo Campanale che nel suo unico anno nel Fantabox strappa un podio insperato. La peculiarità di questo Fantabox è che come è cominciato è finito visto che Luca Triggiani decide di vincerlo intorno ad Aprile con una valanga di punti sul secondo. Strano solo perché davanti i più forti sono Dybala, Ante Budimir e Goran Pandev.

Stagione 2016/2017

Vincitore: Stefano Campanale

Secondo: Luca Laudadio

Terzo: Luca Triggiani

Terzo anno del fantacalcio firmato Fantabox. Si sale a dieci partecipanti con il fold del mai dimenticato fino in fondo Paciolla e con l'aggiunta di Giovanni Azzaretti, Angelo Laricchia e Fabrizio Punzi. Proprio lui è il protagonista del nostro aneddoto. Può un fantallenatore continuare una lega in cui domina dall'inizio alla fine del Fantabox, sempre primo in classifica, trascinato da Dzeko e Mertens e finire quarto dopo l'ultima giornata? No. Primo e ultimo anno di un romanticissimo Fabrizio Punzi, caduto sotto i colpi di c..oda di Stefano Campanale, vincitore di questa edizione, e per il pareggio clamoroso tra Triggiani e Laudadio.

Stagione 2015/2016

Vincitore: Vincenzo Candalice

Secondo: Luca Laudadio

Terzo: Luca Triggiani

Secondo anno del fantacalcio firmato Fantabox. Questa volta sono otto i partecipanti. Fold di Peppe D'Aloia, Andrea Antonelli e Andrea Notaro, devastato dall'incredibile quarto posto. Si scioglie la coppia Paciolla-Campanale e si ripropongono entrambi in singolare. La new entry è il fantallenatore Davide Nitti, che successivamente si rivelerà essere il meno vincente tra tutti a parità di Fantabox giocati. Questa volta vince Vincenzo Candalice, prendendo un Higuain in versione recordman e diventando l'Al Pacino dei fantallenatori quando corrompe Stefano Campanale ottenendo Immobile e Salah per Politano, Maccarone e un pacco da 20 di Marlboro Gold. Indimenticabile.

Stagione 2014/2015

Vincitore: Carlo Franco

Secondo: Peppe D'Aloia

Terzo: Andrea Notaro

Primo anno del fantacalcio firmato Fantabox. Gli affamati partecipanti sono la coppia Paciolla-Campanale, Peppe D'Aloia, Luca Laudadio, Luca Triggiani, Vincenzo Candalice, Mauro Sportelli, Andrea Notaro, Andrea Antonelli e Carlo Franco. Avete letto bene, sono dispari. Vince Carlo Franco che parte, ovviamente con tutti i favori del pronostico. Chi però si trova a non vincere nulla è Andrea Notaro. Che c'è di strano? A guidare il suo attacco ci sono Icardi e Luca Toni che insieme quell'anno faranno 44 goal.